Come fanno i turisti quando atterrano gli aerei

by Lorenzo Piccoli


In Parlamento si applaude tantissimo. Ad ogni intervento scatta l’applauso, normalmente dei colleghi della stessa parte, ma spesso anche trasversali. Sono applauditi in modo fragoroso gli interventi infiammati, spesso seguito da fischi e urla di chi è contrario. Si applaude all’approvazione di un provvedimento, dopo le relazioni, le mozioni, e dopo i numerosi minuti di silenzio che si richiedono per ogni evento luttuoso o sua rimembranza. Un po’ come l’abitudine tutta italiana di applaudire ai funerali. L’Italia è un Paese emotivo e il suo Parlamento, purtroppo, ne è lo specchio.

Leggi tutto sul blog di Francesco Palermo.