Con foga selvaggia

by Lorenzo Piccoli


Passaggi sul velluto nell’articolo odierno de La Stampa sull’elezione presidenziale.

Svariati indizi lasciano immaginare che alla fine, più per disperazione che nel quadro di un piano strategico, il Pd si affiderà a Prodi.

Un giornalista ha chiesto lumi direttamente a Beppe, che si trova pure lui in Friuli e addirittura è approdato a Trieste in barca a vela: «Ma perché ti droghi? Perché fate queste domande?», è stata la reazione poco incoraggiante.

La certezza è che Grillo bombarda il Pd con foga selvaggia.

Advertisements