Coltivare i rapporti

by Lorenzo Piccoli


Con mamma stiamo constatando come la vita non può essere solo un lungo elenco di cose da fare, pur se professionanalmente importanti. E’ molto importante gustare con consapevolezza, cogliere al volo i tanti piccoli momenti, costruire occasioni per vivere assieme e in relazione. Alla base credo ci sia una convinzione, nata sull’esempio dei genitori e di alcune belle persone che ho avuto modo di incontrare, che nella bellezza del creato, il coltivare in modo attento e consapevole i rapporti personali trovando il meglio in ognuno, sia fondamentale. E’ la mia maniera di dare  un senso all’esistenza, alle cose che non vanno come vorresti, di difendermi riscontrando che c’è speranza, al troppo male, indifferenza, superficialità, ignoranza, che riscontro attorno a me e nel mondo. Questo modo l’ho coltivato in modo via via più consapevole nel tempo, con voi, nella scuola, per quanto possibile nel lavoro, con le persone amiche e non che incontro. La vita mi ha però insegnato nel contempo a non mitizzare niente e nessuno. In primis me stesso. Quanta paura di deludere gli altri (la moglie, i figli, gli amici,…) e soprattutto me non essendo all’altezza delle aspettative!

Papà

Advertisements