Allo sbaraglio

by Lorenzo Piccoli


Oggi, 7 luglio, era la giornata di “Una maglietta rossa per fermare l’emorragia di umanità”, un’iniziativa promossa da Libera e Gruppo Abele, Arci, Legambiente, Anpi e dal giornalista Francesco Viviano. Ad oggi credo che si tratti dell’unico vero atto di opposizione alle politiche retrograde del governo, a meno di non volere considerare quanto tale anche la diffusione sui profili online del logo ‘Aprite i porti’ . A questo siamo ridotti: alla trasformazione della lotta politica in simbologia fai-da-te. Intanto scriviamo con rabbia, sdegno, e malcelata superiorità senza provare ad ascoltare chi la pensa diversamente, opponendo propaganda alla propaganda di chi ci governa.