Anziana con libro

by Lorenzo Piccoli


Tardo pomeriggio di una giornata di sole: la luce é quasi acciecante. Elegantissima e antica villa con giardino. Molto verde tutti intorno. Si direbbe lo Jura francese ma potrebbe benissimo essere la Baviera o la foresta fuori Vilnius. Gran parte del giardino é in ombra per via delle montagne vicine. In un angolo ancora assolato una anziana siede su una sedia e legge. La distanza è tale per cui è impossibile vedere se si tratta be di un libro: potrebbe essere una rivista o, per quel che ne sappiamo, un album di foto. All’autore piace tuttavia pensare che si tratta di un libro. L’immagine é borghese (la bellezza della villa in campagna), estiva (la luce pienissima), hockneyiana (la solitudine dell’anziana in un enorme giardino: dove sono tutti gli altri?).

Questa foto mai scattata è stata fatta durante un viaggio in treno tra Neuchâtel – Parigi proprio nel punto in cui, tra febbraio e marzo, il treno era solito accumulare ore di ritardo in seguito all’investimento di svagate mucche giurassiane.