Parigi, fin qua

by Lorenzo Piccoli


Le stazioni ariose e illuminate. I panini al burro e prosciutto. Le boulangerie con tanti prodotti salati. I mercatini dell’usato. I bistrot a pranzo. La bourguignon. I tavolini rotondi dei caffé. I fotografi. I formaggi per dessert. La voce delle persone che fanno gli annunci nella metro. FIP radio. Il cielo in primavera e in estate. Il colore delle case in primavera e in estate. Le pubblicità delle mostre nella metro. La Filmothèque du Quartier Latin e le sessioni del pomeriggio.