Alcune cose a caso, da luoghi diversi

by Lorenzo Piccoli


Il vento che sposta le canne nel canneto. Radiofreccia nella macchina, la notte buia, ma con qualche luce di lampione e di casa qua e là sulla collina. Il blu, quel blu tipico di Parigi, di cui è colorata la moquette posta sui quattro piani di scale che portano a casa. Il panettiere cordiale del quartiere e la baguette che è appena uscita dal forno. Il clic clac degli sci sulla neve fresca, nel bosco, la luce del sole tra gli alberi. Una voce famigliare alla stazione.